pornodidattica

Consulenze Pornografiche Gratuite

V-day 2 ritorno dal passato 29/04/2008

Filed under: Uncategorized — fracatz @ 09:14
Tags: ,

Bello, bellissimo questo secondo v-day in un giorno quasi estivo qui a Roma. Come al solito firmo, lascio il mio obolo e poi preso dalla nostalgia dei tempi passati nelle varie manifestazioni pannelliane, passo in rassegna per 2 ore tutti i presenti: pochi capelli bianchi in giro, molti ragazzi, qualche famigliola, nessuno che conoscessi, eppure ne ho incontrata di gente nella mia vita giovanile e poi lavorativa in questa città. Niente, nessuno, neanche un vicino di casa, un lontano parente….. come tutti i vecchi pannelliani, sono evoluti e passati a difendere il proprio orticello, così come faranno tutti questi giovani tra 20, 30 o 40 anni.
Pochi i cani sciolti in questa taja di merda, beneficiata dal perdono confessionale, rari quasi come mosche bianche.

 

Emozioni da V-day 10/09/2007

Filed under: importato — fracatz @ 08:24
Tags: , ,

Sabato partecipo al v-day qui a Roma  e mi commuovo  per  la quantità di  ragazzi  che  partecipano,  ragazzi  qualunque, non ricchi  lo si vedeva dalla damigianella raccogli-obolo. Mi commuovo perchè torno indietro negli anni e mi rivedo entusiasta dietro al folle vecchio che ci battevamo contro tutte le ingiustizie e contro il canone Rai facendoci sigillare gli apparecchi. E poi che ti fa il pazzo quando riesce a salire sul carro vincitore del liberale silvio , invece di vendere la rai, si scaglia contro i pensionati, ma non quelli come lui che percepivano pensioni  senza aver versato un cazzo, ma contro quelli che avevano versato per 35 anni  e contribuito alla ricostruzione del paese e vai a bastonate contro i soliti miseri (ma allora erano più coerenti quelli della dc che stampando bot accontentavano tutti caporioni e miseri). Mi sono commosso fino alle lacrime nel vedere che quelli con i capelli bianchi come me saranno stati meno del 5%, ho firmato, ho dato il mio modesto obolo e quando l'aria cominciava a rinfrescare me ne sono tornato a casa.
Grazie ragazzi ed un augurio di cuore che la vita vi mantenga leali. Auguro a voi di riuscire in qualcosa per il futuro del nostro paese, un solo consiglio però, guardate bene chi sale sui palchi a predicare, diffidate specialmente di coloro che nella loro vita non hanno mai lavorato, gli esempi sono eclatanti, specie tra i discepoli del grande vecchio sempre con la bandiera giusta sotto la giacca. Usate sempre ed in primis il vostro cervello, vigilate, controllate, verificate, perchè di Gesù nazareno ce ne fu uno solo.