pornodidattica

Consulenze Pornografiche Gratuite

Il cacio sui maccaroni 24/10/2009

Filed under: Uncategorized — fracatz @ 22:52
Tags: , , ,

Sono sempre stato orientato a sinistra per eredità familiare e per frequentazioni culturali, ma in quanto ad orientamenti sessuali debbo dissociarmi dai fatti che crudelmente si abbattono sulla nostra reputazione e, non prendetemi per reazionario, ma nell’argomento ammiro molto i comportamenti e gli ammaestramenti del nostro favoloso leader.
Vuoi mettere il suo sviscerato amarcord per la fighetta giovane profumata e carina in confronto alla trasgressione ed alla depravazione di questi comunisti dissoluti?
Il tutto avviene con la benevolenza di Lui, che, come è scritto, accorso nella pubblica piazza dove il bobbolo aveva trascinato i puzzoni trasgressori e già era pronto con grosse pietre in mano, guardando tutti intensamente e riportando nella mente di ognuno i propri scheletri al grido di “chi è senza peccato scagli la prima pietra” fece tornare la serenità e la pace nella nazione intera.
Intervennero suonatori di chitarre e mandolini ed a Napoli il bobbolo invase i vicoli in sfrenate tarantelle e tammuriate.    

 

Noemiade 25/05/2009

Filed under: Uncategorized — fracatz @ 17:08
Tags: , ,

Mi sembra doveroso intervenire per dare la giusta assonanza e respiro internazionali alla vicenda che sta attanagliando e tenendo in ansia l’immagginifico bobbolo tajano: Noemia, figlia amatissima od amante?
Basterà riproporre questo video di un valoroso artista contemporaneo a stemperare le ansie di un intero bobbolo?

 

ISSO ed ISSA 07/05/2009

Filed under: importato — fracatz @ 14:32
Tags: ,

Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}

Autorevoli gli inviti alla moderazione, alla sobrietà ed al contegno esemplare, ma

molte anche le voci di condanna nei vari media tajani, che invece di placare, eccitano le fantasie più sfrenate nelle menti bobbolari e contribuiscono grazie al televoto alla suddivisione della massa in due partiti: pro_isso o pro_issa.

Questa volta hanno dimenticato volutamente che il bobbolo  beneficia per eredità del perdono, prima confessionale e poi eucaristico. 

Perdono vieppiù valido in presenza di un profondo pentimento corroborato per i più abbienti da un generoso lascito e accordato comunque anche ai più poveri e mafioncelli per il loro evidente stato di necessità (tengo famija).

A che scopo quindi aizzare questo già martoriato bobbolo, meglio sarebbe educarlo a non imitare comportamenti riservati a chi veramente può permetterseli.

 

Che cazzo strilli 10/04/2009

Filed under: importato — fracatz @ 08:24
Tags:

Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}

Urla perchè è una persona genuina, sincera, schietta, che crede in quello che fa e nei suoi mezzi comunicativi.

Non è un attore alla Vanna Marche ed è per questo che è tanto amato dal bobbolo tajano, perchè appare come uno di loro e non li fa sentire a disagio nei loro comportamenti.

 

Isso 21/09/2007

Filed under: Uncategorized — fracatz @ 08:16
Tags: ,

A isso !
Questo epiteto seguiva ogni ruttino o scorreggetta nell’arco della giornata ad evitare che il rumorino andasse sprecato ed a volte per rafforzare il pensiero aggiungeva: e chi non dice  "a isso", in culo ad isso!
Concetto difficile da capire per noi bambini e purtroppo mai completamente spiegato per circondarlo di quell’onda di mistero che stimola la curiosità negli umani.
Beh oggi che ho i capelli bianchi posso dirvi che quell’isso è lo stesso che Totò sviscera nel suo "Siamo uomini o caporali?" e che purtroppo fa parte anche lui della razza umana.