pornodidattica

Consulenze Pornografiche Gratuite

Differenze 02/12/2009

Filed under: importato — fracatz @ 16:50
Tags:

Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}

Uh quante chiacchiere  per le decisioni  strategiche.

Volete continuà a  consumà più de quello  che producete?

Ma poi scusate, ma non  la vedete la differenza?  

                                      soldato di guerra                            soldato di premio pace                                               

 

I recuperanti 13/10/2009

Filed under: importato — fracatz @ 22:19
Tags: , , ,

Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}

Ho letto su un giornale che qui a Roma ci sono 250 mila alloggi non occupati e, come ben si sa, nuove licenze edilizie sono rilasciate solo a pochi eletti: non si può mica cementificare tutto il territorio.

Anche la regione, per venir incontro ai lavoratori, recependo il volere del cavaliere, ha subito posto il limite dei 1000 metri cubi e così consente l’ampliamento del 20% solo ai proprietari di ville mono o
al massimo bi-familiari.

Cercando casa per un quasi vip in arrivo, ho visitato centinaia di alloggi, tanto che il numero di 250 mila mi è diventato molto realistico e questi alloggi avevano tutti la luce elettrica ben funzionante.

Dovete sapere che qui a Roma, per disdire la tassa sulla spazzatura, si deve prima far distaccare la corrente elettrica e quindi tutti questi alloggi stanno pagando sia l’ICI maggiorata per casa vuota, sia la tassa di nettezza urbana.

Ma sarà proprio così ?

Per questo, visto la carenza di lavoro sollecito i governanti ad emettere un decreto legge che obblighi i comuni a pubblicare i dati relativi ad ICI e nettezza urbana ordinati per Via, Numero civico e Numero di appartamento ed obblighi gli stessi a ricompensare con il 20% della cifra recuperata i cittadini che segnalino discordanze o anomalie.

Qui a Roma con questa attività, migliaia di famiglie potrebbero superare questo periodo di crisi e quanto a me, mi accontenterei solo della citazione: Decreto Fracatz.

 

Il nuovo che avanza 11/10/2009

Filed under: importato — fracatz @ 17:09
Tags: , , ,

Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}


25 + 21 = 45+1

Un noto giovine, ben favorito dalla sorte e quindi con disposizione di adeguata tutela  legale, potrebbe querelarvi qualora usaste impropriamente il numero composto da quattro decine e poche unità che lui saggiamente ha brevettato e coperto da copyright

 

                                                         25 +

                                             21 =

                                        ————-

                                            45 + 1

Grazie anche al fatto che la legge del valoroso bobbolo tajano, qualora la giustizia riconoscesse insussistente la querela, non prevede per il querelante a vuoto l’obbligo di risarcire il chiamato in causa con la stessa cifra da lui pretesa od almeno ascrivergli tutti i costi provocati e gentilmente forniti dai contribuenti.

Che delusione per Noi che ponevamo tanta fiducia nei giovani e nelle loro idee     

 

Colpe di un eroico bobbolo 07/10/2009

Filed under: importato — fracatz @ 16:52
Tags: , ,

Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}

Questo povero e bistrattato bobbolo, che aveva capito che i suoi guai (es.: viaggiare attaccati al tram) erano dovuti alla crescita demografica incontrollata, che si era dato ferree regole di controllo delle nascite, grazie alle quali cominciava a viaggiare seduto sui mezzi pubblici, che aveva risolto (quasi) tutti i suoi casi di bisogno estremo, che si godeva la settimana bianca, le vacanze al mare, la pelliccia d’inverno e l’aria condizionata l’estate,  etc..

Che catzo di male ha fatto per vedersi di colpo respinto ai livelli di sottosviluppo di 50 anni fa e per di più circondato da barboni e morti di fame che il mondo ci scarica addosso grazie alla globalizzazione ?

Ecco pensavo proprio questo mentre guardavo un povero essere umano, un mio fratello, vittima di un coitus non interruptus, di origini afro indo orientali, che si puliva il naso col palmo della mano ed applicava l’abbondante raccolto sullo spigolo di un sedile del metrò. Lo spigolo è la parte migliore per detergersi la mano.

Beh, fortuna per lui che è trasmigrato tra gente più evoluta, altrimenti, come nel 600, proprio nel bel mezzo di un’epidemia influenzale virale, l’avrebbero certamente preso per un saracino untore e sdrumato sul posto!

 

Manifestazioni solidali 14/09/2009

Filed under: importato — fracatz @ 22:43
Tags: , ,

padagna

Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}

Domenica un gruppo di buon-
temponi a nord, vestiti di verde,
che da oltre venti anni campa
agiatamente sulle spalle del
valoroso bobbolo grazie alle
sue proclamazioni eclatanti,
ha voluto ribadire il suo motto
principale:

Padagna libera


pedagna
Contemporaneamente in un’altra
località
del centro, un gruppo di
ecologisti, tutti dal
pensiero
verdeggiante, ha manifestato per
la
pedonalizzazione delle città:

Pedagna libera



petagna
 Per non essere da meno, alla 
stessa ora al sud, uno sparuto
numero di persone al verde ma,
visibilmente obese, manifestava
per la liberalizzazione delle
emissioni gassose con folclori-
stiche dimostrazioni e senza
alcun controllo di legge:
Petagna libera”.
 

Sogni di gloria 29/08/2009

Filed under: importato — fracatz @ 22:04
Tags:


Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}

Restare bambini per poterne ancora avere: quanto mi piace il Guzzi 500, da grande ne dovrò avere almeno due!

Invece ancora oggi

nonholamoto10HP,

né l’avrò mai più, ormai.

Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}


Ero er mejo motorumorista der muretto,

te indovinavo er veicolo a 100 metri de distanza, te indovinavo:

mo’ arriva un Ducati, mo’ è un Galletto,

na Gilera, questa è na Vespa, questa na Lambretta,

questo è er mejo….. è er Guzzi 500…..,

poi verso a sera: questo è er Solex der sor Arfredo,

che torna a casa dopo una giornata de lavoro alla fornace !

 

 

La sana informazione 26/08/2009

Filed under: importato — fracatz @ 21:27
Tags: , ,


Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}

Capita, che durante i giorni di riposo lontano da casa, uno torni a comprare il giornale, così tanto  per leggersi un po’ di cronaca della sua città e così faccio io: quest’anno solo per una settimana.

Proprio in questa settimana, però,  il glorioso quotidiano della capitale si è scagliato contro la fuga dei cervelli ed ogni giorno discettava su quello che si fa all’estero e quello che invece avviene qui da noi.

Ora questo quotidiano, da anni favorito dal bobbolo perché ne sa blandire pienamente le ambizioni, riporta ogni giorno in prima pagina le banalità di un famoso e miliardario anchor man e le minchionerie di uno dei tanti maghi astro-lungimiranti.

Invece di blaterare potrebbe questo giornale interrompere le collaborazioni suddette e cominciarne una con qualche cervello fuoriuscito, così tanto per iniziare una pratica
 che
potrebbe in futuro essere seguita dagli altri media suoi concorrenti dando  una minima remunerazione a questi poveri cervelli fuggiaschi.

In subordine, per non perdere lettori nel favoloso  bobbolo, lasciare tutto così come stanno le cose ed instituire una borsa di studio, magari intitolata all’anchor man e da questi sponsorizzata in una pubblica sottoscrizione tra i lettori.

…. Per  non parlare poi dei soldi puppati con i finanziamenti pubblici alla stampa….