pornodidattica

Consulenze Pornografiche Gratuite

Le riforme straordinarie 13/03/2009

Filed under: importato — fracatz @ 09:05
Tags: ,

Normal
0
14

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;}

Grandiosa l’idea per la ripresa economica creando ricchezza dal mattone (l’abbiamo già fatto nel dopoguerra).

Si finge di non vedere però che i nostri bambaccioni rifuggono tutti questi lavori manuali ormai riservati a frange minoritarie di extracomunitari.

Se proprio si volevano dare opportunità ai nostri cari ragazzi, bastava organizzare più sessioni di grandi fratelli, edizioni straordinarie di isole, fattorie, comparsate nelle varie trasmissioni giornaliere e notturne, allargamenti dei poteri ai call center (rompere i coglioni a tutti, anche la notte), stages, masters  e nuovi corsi universicari sui temi i più impensati……..

Ma cazzo proprio dover tornare così de brutto ad impastare la carce, non è mica contemplato nei programmi educativi scolasto-ministeriali!

 

2 Responses to “Le riforme straordinarie”

  1. fracatz Says:

    Mintchia South… lo sai che non ci avevo proprio pensato….. una grande ricostruzione alla luce di migliaia di telecamere che trasmettono 24 ore su 24.
    Già, ma trasmettono a chi?? Non mi dovrò mica trasformare in pubblico di reality per sentirmi parte della grande ricostruzione morale ed economica del glorioso bobbolo tajano.

  2. southwark Says:

    Giusto! Impastare la calce è lavoro da extracomunitari, ma se la impasti per costruire qualche improbabile discarica o capanna di fortuna di un qualsiasi reality, allora ha tutto un altro fascino!


I commenti sono chiusi.