pornodidattica

Consulenze Pornografiche Gratuite

Una pausa di riflessione 30/01/2008

Filed under: Uncategorized — fracatz @ 08:02
Tags: , ,

Mentre che sto riflettendo, siccome ora i media si sono accorti che è arduo arrivare alla meta di fine mese per noi pensionati e lav. a busta paga, apprezzerei molto l’analisi di qualche economista serio che volesse spiegarmi (eppure ne ho di esperienza) come mai con un’inflazione totale (ufficiale) di circa il 10% per gli ultimi 5 anni, oggi non si può arrivare alla fine del mese (eppure è solo un piccolo 10% in 5 anni).
Ma che niente niente si tiene bassa l’inflazione (ufficiale) per evitare quel piccolo ritocco annuale ai pensionati (la pensione cresce annualmente solo di una parte dell’inflazione ufficiale), certo se così fosse mi cascherebbero le brache….  ma che niente niente per continuare a finaziare tutti quei bei stipendioni delle varie caste si continua a raschiare nelle tasche dei soliti bambini 10 enni?
Boh, ma che razza di dubbio mi ha instillato quel caporione che una volta poteva stampare carta moneta ed oggi sparare nel mucchio come il più abile dei trouble finders.

 

2 Responses to “Una pausa di riflessione”

  1. I democristiani al potere sono così:
    Li hanno già tolto l’ ICI che , date le loro ingenti proprietà (sono padroni di mezza Roma al di fuori del Vaticano), hanno fatto una manovra suicida per il deficit ma per loro evidentemente meglio il bene della Chiesa che della nazione.. Ma il loro così caro Gesù Cristo non predicava che l’ ultimo, quindi più povero e bisognoso, dei suoi figli dovesse essere trattato come lui? Se così fosse a Gesù non gli vogliono così bene perchè ai poveracci italiani li sputano in faccia!
    Non farci caso, l’ ipocrisia è la base della loro politica

    Watty

  2. Ormai arrivare a fine mese è impossibile per non so quanti milioni di italiani, so solo che sono tanti. Io ringrazio di avere una casa di proprietà e di stare in n posto dove la vita ha un costo minore che nelle città e posso fare l’ orto( dati i prezzi delle verdure…).

    Ora non si può più fare nulla …

    un saluto
    Watty

    Ti invito a venirmi a trovare sul mio sito e a commentare se ti va


I commenti sono chiusi.